Casi Clinici – Impianti Zigomatici

Impianti Zigomatici 1-6

IMPIANTI ZIGOMATICI 7

Il paziente era portatore di protesi totale rimovibile (Overdenture) ancorata a soli due impianti, sia nell’arcata superiore che nell’arcata inferiore. Si è rivolto a noi perché non era soddisfatto della stabilità occlusale e dell’estetica della protesi stessa. Il suo desiderio era di avere denti fissi e un’armonia del sorriso. In un’unica seduta è stata eseguita l’intera riabilitazione implantoprotesica di entrambe le arcate mediante tecnica All on Four e con l’ausilio di 2 impianti zigomatici per l’arcata mascellare superiore.

Prima e Dopo

Before

After

Approfondisci in un click

PRIMA

DOPO

DOPO

Impianti Zigomatici - Caso Clinico

IMPIANTI ZIGOMATICI 8

La paziente si rivolge a noi dopo numerose visite specialistiche. La sua richiesta è quella di avere denti fissi, poiché gli elementi dentari residui non le permettono di masticare adeguatamente. Il suo caso è stato risolto con 4 impianti dentali in mandibola (Tecnica All on 4) e 2 impianti dentali + 2 impianti zigomatici nel mascellare superiore (Tecnica Hybrid). In questo modo è stato possibile posizionare denti fissi in un’unica seduta restituendo funzione ed estetica ottimali alla paziente. Ad oggi la paziente si dichiara soddisfatta della sua scelta e intraprenderebbe nuovamente il percorso che l’ha portata a riappropriarsi del suo sorriso.

Prima e Dopo

Before

After

Approfondisci in un click

PRIMA

DOPO

DOPO

Impianti Zigomatici - Caso Clinico

IMPIANTI ZIGOMATICI 9

Paziente affetto da atrofia dei mascellari .Sebbene sia stata proposta inizialmente una ricostruzione ossea con grande rialzo di seno mascellare bilaterale e posizionamento di impianti convenzionali in una seconda seduta chirurgica dopo 6 mesi ,il paziente preferisce sottoporsi ad un solo intervento chirurgico ed avere contemporaneamente denti fissi. Di conseguenza ci è sembrato opportuno procedere ad un Trattamento implanto-protesico con 2 impianti zigomatici e 4 impianti convenzionali ( tecnica Ibrid ) dell’arcata superiore e Allon four dell’arcata inferiore, entrambi a carico immediato. Finalizzazione protesica fissa in zirconio -ceramica in entrambe le arcate.

Prima e Dopo

Before

After

Approfondisci con un click

PRIMA

DOPO

DOPO

Impianti Zigomatici - Caso Clinico - Osvaldo

IMPIANTI ZIGOMATICI 10

C.S. 69 Anni
Paziente con grave atrofia dei mascellari e portatore di protesi totale da circa 10 anni, desidera avere denti fissi. Il volume osseo residuo del mascellare superiore è insufficiente per la riabilitazione mediante impianti convenzionali.
Si effettua una riabilitazione implantoprotesica a carico immediato supportata da impianti zigomatici nell’arcata superiore e da 4 impianti convenzionali nell’arcata inferiore posizionati mediante tecnica All on 4.

Prima e Dopo

Before

After

Approfondisci con un click

PRIMA

DOPO

DOPO

Impianti Zigomatici - Caso Clinico - Sergio

IMPIANTI ZIGOMATICI 11

M.R. Anni 53
La Paziente ha portato per molti anni una protesi rimovibile ancorata su impianti (overdenture). Si presenta con instabilità della protesi dovuta a mobilità degli impianti sottostanti, che è stato necessario rimuovere. Il precedente fallimento implantare e l’atrofia del mascellare superiore non hanno permesso una riabilitazione mediante impianti convenzionali per la seconda volta. Si è risolto il caso con il posizionamento di 4 impianti zigomatici e il carico protesico immediato. La paziente è molto soddisfatta di aver ottenuto denti fissi in un unica seduta, migliorando non solo la funzionalità masticatoria ma anche l’estetica del sorriso.

Prima e Dopo

Before

After

Approfondisci con un click

PRIMA

DOPO

DOPO

Impianti Zigomatici - Caso Clinico - Roberta

IMPIANTI ZIGOMATICI 12

Il paziente di 60 anni mostrava un riassorbimento osseo orizzontale del mascellare superiore per malattia parodontale. Gli elementi dentali che presentavano mobilità sono stati estratti e sostituiti da 4 impianti dentali standard e 1 impianto zigomatico per poter effettuare il carico immediato e posizionare i denti nella stessa giornata, evitando al paziente una ricostruzione ossea con grande rialzo di seno mascellare. L’intervento è stato eseguito in sedazione profonda e il paziente , un professionista con esigenze di una funzione estetica immediata, presentava anche uno stato ansioso e una spiccata fobia per qualsiasi intervento del cavo orale. Si è mostrato soddisfatto per non aver avvertito alcun dolore e aver ripristinato la masticazione in una sola giornata.

Prima e Dopo

Before

After

Approfondisci con un click

PRIMA

DOPO

DOPO

Impianti Zigomatici - Caso Clinico

Richiedi maggiori informazioni e
prenota la tua visita





Ho letto e accetto la politica sulla Privacy